LA VIA DEL MARE -LA VIA DEL SALE

      

 (Alba al Monte Antola Partenza Traversata Via del Mare VM)

 Alba Vetta Del Monte Antola

LA VIA DEL MARE VM dal Rifugio  Antola  A Portofino B&B Rifugio Uscio PUNTO TAPPA 

L' obiettivo è che lungo tutta la Via del Sale rinominata Via del MARE, la segnaletica  VM  sia  uguale sia in Lombardia sia in Piemonte, e sopratutto in Liguria , visto che la tratta USCIO-PORTOFINO è la parte piu' bella tutta vista mare dove si possono ammirare i due golfi : Golfo Paradiso e sul Golfo Tigullio.

 

PRESENTAZIONE :LA VIA DEL SALE ( VM) Via del MARE parte LIGURE

 In data 18 Giugno  2011 in occasione della festa del Parco Antola  sono partita con una mia amica francese (Yohanna) dalla vetta del Monte Antola fino ad Uscio e da Uscio fino a Portofino Totale 2 giorni 2 tappe.

 1 PARTE ) dal RIFUGIO ANTOLA al RIFUGIO USCIO

 Alle 6.00 del mattino partenza dalla vetta del Monte Antola (pernottamento al Rifugio Antola) ed arrivo al Rifugio Uscio alle ore 17. Se si vuole dormire a Torriglia è vivamente consigliato Il MULINO DEL LUPO agriturismo molto accogliente proprio a due passi dalla fermata dell' autobus a Torriglia ( Centro equestre Mulino del Lupo Torriglia Tel Marco: 335-8113375)  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  

 Una volta arrivati a Torriglia alle ore 9.15 e dopo una meritata sosta di mezz' ora per mangiare focaccia e canestrelli si oltrepassa la stazione degli autobus della linea APT e salire per la strada asfaltata per almeno due (2) Km .Poi superata una galleria subito sulla destra si incontra il sentiero dell' ALTA VIA dei MONTI LIGURI per il Monte Lavagnola segnalato con AVM .Grazie all' associazione AVM il sentiero è ben segnalato e non presenta nessuna problematica ( anzi è una bella IPPOVIA che grazie anche al MULINO del LUPO a Torriglia è possibile fare belle escursioni a cavallo proprio sulla AVML.) Quando si è  sul colle del Monte Lavagnola, si deve andare a DESTRA verso il passo della Scoffera e seguire sempre il sentiero AVML contrassegnato con la sigla AVML   .

   

Proseguire sempre per il sentiero. Poi ad un certo punto  il sentiero di biforca e si prende il sentiero verso destra segnalato come VM ( Via del Mare) INSIEME  segnalato con  sempre i segni blu ( 2 pallini blu sulle pietre) che indicano la la Via del Sale che porta al mare. Il sentiero è bello e dopo un po' si arriva  sulla strada asfaltata. Appena arrivati sulla strada asfaltata bisogna andare a sinistra e seguire i pallini blu. Si arriva a Sant' Allberto di Bargagli e dove c'è il ristorante ROSABRUNA ,proprio di lato al ristorante ( guardando il ristorante di fronte , il sentiero è sulla sinistra)IMPORTANTISSIMO:NON SEGUITE IL CARTELLO VM ma il sentiero segnalato con la X sono un di FIANCO ALL ' ALTRO QUINDI SE AVETE DEI DUBBI chiedete ALLA SIGNORA ROSA. PURTROPPO in questo caso il COMUNE DI BARGAGLI NON HA FATTO UN BUON LAVORO HA SEGNALATO UN SENTIERO ERRATO!! QUINDI SEGUITE 

 Il sentiero rincomincia con i pallini blu  e una croce a X rossa e si prosegue senza nessun problema ( molte le X rosse sulle pietre e sugli alberi) fino al COLLE di  MONTE BADO. Una volta arrivati al Colle di MONTE BADO li SI DEVE LASCIARE il SENTIERO indicato solo con la X che porta a PANNESI e a CASE CORNUA in quanto non è praticabile ma bisogna prendere il sentiero ben segnalato per CASE BECCO sulla destra  segnalato con i pallini blu.

Una volta arrivati a CASE BECCO ( strada asfaltata con pochissime automobili) che è la strada  del Monte Fascie si cammina per 5 km su questa bellissima strada e si arriva a COLLE CAPRILE .Da COLLE CAPRILE NON SI SEGUE PIU' LA STRADA ASFALTATA ma si riprende il sentiero 00  che lo trovaye andando a sinistra ( il cartello UScio a destra è per la strada CAROZZABILE) IL SEntiero è ben segnalato con il cartello VM ( di FRonte al deposito degli Autous) e arrivate fino al Passo Casetti ( dove vi è a Madonna del Ciappeu) e sotto vedrete Uscio.Scendere dopo 15 minuti siete arrivati scendere verso degluiscalini ( alla vostra sinistra)  e siete arrivati al B&B Rif Uscio.

La seconda ed ultima tappa è facile. Si ritorna al Passo dei Casetti , si va a destra e  si cammina lungo il  crinale  verso il MONTE TUGIUU e si vedono contemporaneamente  a destra  il GOLFO PARADISO. e a sinistra La ValFontanabuona Infatti  Uscio è il paese piu' in alto della valle da dove si ha una vista stupenda del del Golfo Paradiso, sulla vostra sinistra invece la VALFONTANABUONA, la Valle dell' ardesia e si vede Gattorna e tutti i paesi della valle.Al Passo dei CASETTI ci sono moltti cartelli e sentieri ma per la via del Sale si deve sempre seguire il cartello RUTA DI CAMOGLI indicato con lo 00 e ora dal 2012 finalmente ben segnalato come VM insieme con lo 00

Il sentiero 00 si prende andando a sinistra ( quindi in direzione opposta al cartello USCIO che è per le automobili e non per i pedoni) , poi subito vedrete il sentiero ampio sulla vostra destra con su scritto VM Da qui si sale e si cammina proprio sul crinale che divide naturalmente Il Golfo Paradiso dalla Valfontanabuona e arrivate al Passo dei CASETTI ( circa 40 minuti ) da dove  si vede un panorama mozzafiato.

 Dal Passo dei Casetti si scende in 15 minuti a Uscio, prendere a destra ( la strada asfaltata che scende verso il paese) e poi  troverete una scalinata dove scendere e dopo 5 minuti trovate il cartello B&B RifUSCIO e andate a sinistra e siete arrivati .Se proseguite lungo la scalinata arrivate in centro paese che dista altri 5 minuti a piedi dal B&B RiF.Uscio. Quindi il B&B Rifugio Uscio è proprio sul sentiero 00 sopra la chiesa del paese.

 La Proloco di Uscio  nel 2012 sistemato tutta la segnaletica dei sentieri che da Uscio portano sia in Valfontanabuona ( Gattorna Tribogna ecc..) sia tutta la nuova segnaletica  del percorso piu' importante il sentiero " LA VIA del SALE" che è anche chiamato VM ( la via del mare).Questo lungo itinerario che parte da Varzi o da Capanne di Cosola è segnalato da Uscio a Portofino come lo 00.Quindi oltre ad avere inserito la nuova  bella segnaletica di legno in tutto il percorso , hanno ridipinto lungo tutto il sentiero la segnaletica00 che ora è ben visibile ed è impossibile perdersi.

 

2  Parte )  dal B&B RIFUGIO USCIO a PORTOFINO

 La seconda ed ultima tappa è facile. Si ritorna al Passo dei Casetti , si va a destra e  si cammina lungo il  crinale e si vedono contemporaneamente  a destra  il GOLFO PARADISO.Infatti  Uscio è il paese piu' in alto della valle da dove si ha una vista stupenda del del Golfo Paradiso, sulla vostra sinistra invece la VALFONTANABUONA, la Valle dell' ardesia e si vede Gattorna e tutti i paesi della valle.Al Passo dei CASETTI ci sono moltti cartelli e sentieri ma per la via del SAle si deve sempre seguire il cartello RUTA DI CAMOGLI indicato con lo 00 e con i cartelli VM

Si segue il sentiero sul crinale segnalato come 00 che  è ben visibile  e  si arriva al MONTE TUGIO ( antenne)  da dove si vede anche la Corsica e l' isola Gorgona nelle giornate piu' limpide .Poi si scende e si arriva al sentiero molto largo e si gira a sinistra per il PASSO SPINAROLA.

Dal passo Spinarola ci sono 2 sentieri importanti: lo 00 che  va Ruta di Camogli e da li si entra nel Parco di Portofino e l' altro segnalato come XX che va  al Santuario di Montallegro sopra Rapallo.

Joomla templates by Joomlashine